energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Accoltellato al petto, è in pericolo di vita Cronaca

Firenze – Un cittadino di origine marocchina  è stato accoltellato al petto verso le 15 di oggi pomeriggio, in via Masaccio a Firenze. E’ stata una dipendente di una scuola superiore a dare l’allarme, avendo notato l’uomo ferito raggomitolato sul marciapiede davanti alla scuola. I sanitari del 118 hanno prestato i primi soccorsi: ora si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Careggi, in pericolo di vita. I carabinieri hanno rintracciato l’aggressore, un uomo di 33 anni proveniente dalla Tunisia, arrestato per tentato omicidio e detenzione di droga a fini di spaccio. Il tunisino aveva con sé  il coltello usato per colpire, ancora sporco di sangue, e dieci panetti di hashish del peso di due chili. Secondo quanto ipotizzato dagli investigatori, l’accoltellamento sarebbe intervenuto nel corso di una lite per il controllo dei movimenti della droga. Sarebbe stato lo stesso ferito, pur quasi incosciente, ad aver fornito una prima descrizione dell’aggressore, che avrebbe avuto riscontro positivo con quella data da alcuni residenti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »