energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Accordo fra vescovi e Regione per aiutare gli anziani toscani Società

Nella giornata di oggi, venerdì 10 agosto, l’assessore regionale al Diritto alla Salute, Luigi Marroni, e l'Arcivescovo di Firenze, Cardinale Giuseppe Betori, hanno siglato un’intesa biennale con l’obiettivo di aiutare gli anziani e le persone più deboli. In qualità di presidente dei vescovi toscani, Betori ha dichiarato: «E’ importante che  in un clima  di collaborazione  tra  le Istituzioni civili e la Chiesa emerga un riconoscimento del grande lavoro che tradizionalmente le comunità parrocchiali e l’associazionismo cattolico svolgono  a favore degli anziani e che questo riconoscimento si traduca in un concreto duplice sostegno. Da una parte la valorizzazione  della società civile di cui la Chiesa è parte dall’altra il pubblico che ne sostiene economicamente l’azione». Grazie all’accordo sottoscritto nella giornata odierna, la Regione stanzierà 320.000 euro in 2 anni per iniziative come la creazione di reti di ascolto e centri di socializzazione, l’organizzazione di servizi a domicilio (lavanderia, spesa, pasti, compagnia, acquisto di farmaci) per gli anziani con difficoltà motorie o precarie situazioni economiche ed affettive, la realizzazione di attività ricreative e di soggiorni climatici estivi, l’istituzione di centri diurni di aggregazione. A beneficiare dei contributi regionali saranno le parrocchie e le associazioni toscane individuate dalla Conferenza episcopale. «Sono bisogni che non rientrano direttamente nell’ambito delle prestazioni sociali e sanitarie – ha spiegato l’assessore Marroni – ma che sono umanamente doverosi e importanti. Con interventi come questo, e grazie alla presenza capillare e attenta della Chiesa, possiamo offrire risposte significative».

Foto: http://www.toscana-notizie.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »