energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Accordo tra la Regione e banche: procedure più snelle e tassi più bassi per agevolare le imprese Notizie dalla toscana

La Regione ha deciso di firmare un’intesa con l’intero sistema bancario e codificare le reciproche relazioni, questo dovrebbe portare a procedure più snelle e tassi di interesse più bassi per le imprese.
Il protocollo di intesa verrà firmato nelle prossime settimane tra la giunta toscana le associazioni degli enti locali, Unioncamere Toscana e sistema bancario per garantire liquidità alle imprese creditrici dell'amministrazione pubblica.
Gestire il patto di stabilità imposto dal governo è centro del problema: Comuni ed enti locali dispongono in proprio delle risorse economiche per nuovi investimenti e cantieri ma spesso sono costretti a posticipare gli interventi di mesi. Inoltre non possono pagare le imprese che hanno ultimato le opere pubbliche se hanno già esaurito il plafond messo a disposizione, facendo slittare i pagamenti all'anno nuovo.
L'effetto rebound si verifica anche nell'economia delle aziende che non possono pagare fornitori e lavoratori, da qui la necessità di un'intesa con le banche per aiutare le aziende creditrici con procedure più snelle e veloci, e tassi di interesse più favorevoli, come ha sottolineato l'assessore al bilancio.
L'anticipo costerà alle imprese tra lo 0,6 e l'1,2 per cento di interessi per tre mesi, uno spread tra l'1% e il 3% annui oltre il tasso Euribor di riferimento.
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »