energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ad Arezzo Lilia Manneschi e Catherina Gynt vincono la 3° Estemporanea “Campo di m-ARTE” Arezzo, My Stamp

AREZZO – La creatività e i tanti materiali a cui è stata data nuova vita hanno caratterizzato la terza edizione del Concorso di Pittura Estemporanea “Campo di m-ARTE”, svoltasi domenica 17 maggio all’interno del parco di Campo di Marte di Arezzo, in concomitanza con il Mercato delle Pulci organizzato ogni mese dall’Associazione Bistr-out.

Nel terzo e ultimo appuntamento dedicato alle arti visive gli iscritti dovevano affrontare uno dei temi portanti del mercatino più eccentrico e variegato del territorio aretino: il “riciclo”. 

Fin dal mattino pittori, scultori e artigiani hanno impreziosito gli spazi verdi del parco con i loro strumenti, colori e oggetti, dando vita a opere originali e perfettamente calate nella filosofia del concorso.

La giuria tecnica composta da Marco Botti (giornalista e direttore artistico del concorso), Silvia Ciarpaglini (presidente dell’Associazione Bistr-Out) e Matteo Gallo (scrittore e autore di testi per illustratori) ha stilato la seguente classifica finale:

Sezione Pittura/Disegno

– 1° classificato: Lilia Manneschi

– 2° classificato: Tiziana Stanghini

– 3° classificato: Rosa Carella

Sezione Scultura/Installazione

– 1° classificato: Catherina Gynt

– 2° classificato: Silvia Argilli

– 3° classificato: Ricicl-ar

I riconoscimenti speciali alle opere più votate dagli iscritti al Mercato delle Pulci sono andati invece a Tiziana Stanghini per la sezione Pittura/Disegno e Rosa Carella per la sezione Scultura/Installazione.

È stato Francesco Romizi, assessore allo Sport, Politiche giovanili e Associazionismo sportivo e giovaniledel Comune di Arezzo,a consegnare i premi ai vincitori, gentilmente forniti per questa edizione da Associazione Bistr-out, La Bottega del Mondo, Ristorante Divino Tortello, Libreria Mori, Mondadori Store, Mastro Artista e Fraternita dei Laici, che si sono dimostrati sensibili verso il Mercato delle Pulci e le sue iniziative collaterali, utili mese dopo mese a riqualificare e rivitalizzare Campo di Marte.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »