energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ad Arezzo Vigile del Fuoco ustionato dai guanti difettosi Cronaca

Un altro vigile del fuoco ustionato in servizio, stavolta ad Arezzo, nonostante indossasse i guanti: a denunciarlo e' il sindacato dei vigili del Fuoco Conapo, che, ricordando altri casi recenti registrati a Vicenza, Modena, Viterbo e Pesaro, parla di 'stillicidio' ''Ho dato incarico a tutti i nostri referenti sul territorio di monitorare la situazione e segnalarmi tempestivamente ogni caso di ustione, anche lieve – ha detto Antonio Brizzi, segretario generale del Conapo – poichè, a quanto pare, non passa giorno che non spunti qualcosa di nuovo sui guanti". A segnalare il caso di Arezzo e' stato Fabio Cioni, responsabile locale del sindacato: "Si tratta – ha riferito – di un collega in servizio presso il comando centrale di Arezzo, L.C. di anni 40, che ieri mattina era impegnato sul tratto autostradale della A1, tra Arezzo e Monte San Savino, nelle operazioni di spegnimento dell'incendio di un camion che trasportava prodotti alimentari. Indossava regolarmente i guanti e operava ad una distanza di 4-5 metri dall'incendio. Al termine dell'intervento, appena estratte le mani dai guanti, ha notato le ustioni che ne hanno determinato il ricorso al pronto soccorso ove sono state riscontrate ustioni di 1 e 2 secondo grado". "Siamo vicini a questi colleghi e faremo il possibile per fermare quanto sta accadendo – fanno sapere dal Conapo – le nostre strutture sono a completa disposizione per tutelarli".

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »