energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Addosso aveva 40 grammi di hashish, Carabinieri lo arrestano per spaccio Cronaca

Firenze – Alla vista dei Carabinieri ha iniziato ad avere atteggiamenti sospetti, in particolare con i piedi sembrava volesse nascondere qualcosa. I militari del Nucleo Radiomobile di Firenze così hanno deciso di controllarlo e hanno scoperto che addosso aveva circa 40 grammi di hashish e 45 euro in contanti frutto probabilmente dell’attività di spaccio. A. A., marocchino di 31 anni, in Italia senza fissa dimora, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Il fatto è accaduto nella tarda serata di ieri all’altezza della fermata della tramvia Fortezza – Statuto. I Carabinieri stavano passando per Piazzale Oriana Fallaci quando la loro attenzione è stata appunto attirata dai movimenti dell’uomo. Il 31enne è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si è svolto questa mattina.

A Signa ben più consistente è stato il ritrovamento di droga. Ieri pomeriggio, nel corso dei servizi di controllo del territorio per reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di San Piero a Ponti unitamente ad unità cinofila hanno rinvenuto e posto sotto sequestro 5 panetti di hashish del peso di circa 500 grammi. La droga si trovava all’interno di un giardino pubblico, nascosta tra la vegetazione ed avvolta in cellophane. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Signa.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »