energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Aggiornamento meteo Toscana Cronaca


Firenze – 
Transito sui passi appenninici con catene montate o pneumatici da neve.
 Risulta isolata la frazione di Albagino a Fiorenzuola e sono in atto interventi per liberare la viabilità nella frazione di Bruscoli. A 
Marradi numerosi poderi e famiglie sono difficilmente raggiungibili. E' stata riaperta alla circolazione la SP74 Marradi-San Benedetto. La Regione ha emesso un'allerta meteo per tutto il territorio provinciale a partire da oggi 13/02 fino alle 12:00 del 15/02 per condizioni favorevoli alla formazione-mantenimento di ghiaccio a tutte le quote, in particolare nelle zone innevate.

Arezzo – Migliora la situazione stradale e non si registrano ulteriori nevicate, anche se i cumuli ai lati delle strade (alti fino a 3 metri) rendono necessario l’intervento di turbine fresaneve. Codice verde per la superstrada E45 da Pieve S. Stefano in direzione Sud; codice giallo da Sansepolcro sud fino al confine regionale. Chiusa dal km 9+000 al 17+000 la SR 258 Marecchiese
Chiusa la SR 71 Passo dei Mandrioli nel tratto di competenza della provincia Forlì-Cesena (dopo il km 197+000). Ancora presenti criticità a Badia Tedalda e Sestino, dove si sta lavorando per risolvere i problemi di accesso a case sparse e strade minori.

Siena – A causa delle nevicate, vento forte e bassa temperatura è ancora critica la situazione di diverse strade.
 S.P. 146 tratto Pienza/San Quirico è in fase di riapertura; 
S.P. 88/b del Castelluccio chiusa, con riapertura prevista per le ore 12,00. 
Ancora situazioni di disagio nei centri abitati: di San Casciano Bagni, Cetona, Sarteano, San Quirico, Radicofani, Abbadia San Salvatore, Pienza, Montepulciano.

Grosseto – 
Difficoltà nella circolazione sulla rete provinciale per presenza di ghiaccio e neve, proseguono le operazioni di sgombero e salatura delle strade. Chiuse le strade provinciali S.P. 89 Peruzzo e S.P. 71 Gerfalco nell’ultimo tratto. Le strade dei centri storici di Pitigliano, Sorano,Arcidosso, Castel del Piano, Seggiano e Castell’Azzara sono inaccessibili ai mezzi meccanici che non possono intervenire per rimuovere la neve. A Sorano oggi è stata rinforzata la presenza dell’esercito che sta aiutando a spalare la neve che non permette l’ingresso nelle abitazioni. Oltre ai soldati, stanno lavorando tra Pitigliano e Sorano una cinquantina di addetti tra vigili del fuoco e protezione civile.


Pistoia – 
A causa del congelamento delle tubazioni, in alcune zone della Montagna Pistoiese continua la fornitura di acqua attraverso autobotti, attivati direttamente dai gestori.


Prato
 – Presenza di ghiaccio in larga parte del territorio provinciale, soprattutto nelle zone collinari e sui rilievi. Risolta la criticità segnalata nel Comune di Vernio in loc. Montepiano/Risubbiani relativa al congelamento delle tubature della rete idropotabile. Sono in corso le operazioni di fornitura acqua alle località di Cavarzano e Migliana nel Comune di Cantagallo e in loc. Spazzavento nel Comune di Carmignano.


Livorno – Si segnala presenza di alcuni tratti ghiacciati e mancanza di fornitura idrica in alcune case a Rosignano e Sassetta
Restano chiuse strade all’isola d’Elba: S.P. 32 Volterraio, S.P. 30b Monumento, S.P. 34 Civillina, S.P. 37 del Monte Perone. Si conta di poterle riaprire entro oggi.


Pisa
 – Situazione in miglioramento su tutto il territorio provinciale.
Prosegue il servizio di approvigionamento tramite autobotti a Monteverdi Marittimo e a Chianni.

Massa Carrara – Si prosegue con l’attività di rimozione neve dalle strade e salatura del capoluogo e delle frazioni e si segnalano disagi ad edifici pubblici e privati per ghiaccio nelle tubazioni.
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »