energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Aggrediscono immigrati somali e inseguiti feriscono un carabiniere Notizie dalla toscana

Ieri notte tre persone, due uomini e una donna, hanno fatto irruzione in un centro per immigrati di Firenze, ed eseguito il pestaggio di cittadini somali. Durante l'inseguimento da parte delle forze dell'ordine, gli aggressori hanno sparato ad uno dei carabinieri, colpendole gravemente alla gamba. I due aggressori sono riusciti a fuggire, mentre la donna, una polacca di 21 anni, è stata fermata. Il carabiniere che ha riportato la frattura del femore è stato ricoverato all'Ospedale Cto di Firenze ed operato. I due uomini fuggitivi hanno fatto perdere le loro tracce, dopo aver speronato un'auto dei carabinieri. Dalla prima ricostruzione pare che all'origine dell'episodio di violenza, che colpisce ancora una volta gli immigrati africani che vivono a Firenze, possa esserci un regolamento di conti, ma le cause sono ovviamente ancora da accertare nell'ambito dell'indagine che seguirà.

Foto http://blog.panorama.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »