energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Agguato a Nordafricano nel parco di Migliarino Cronaca

Un nordafricano e' ricoverato all'Ospedale Cisanello di Pisa in prognosi riservata per le ferite di arma da fuoco riportate quasi sicuramente durante uno scontro a fuoco avvenuto stamani nella pineta di Migliarino Pisano, area naturalistica di pregio diventata base di bande di spacciatori che si contendono il mercato tra Pisa e la Versilia, anche con sanguinosi regolamenti di conti. L'uomo, che non e' stato ancora identificato, presenta ferite al torace e al collo e, secondo primi accertamenti sanitari, rischia seriamente di restare paralizzato. La sparatoria e' avvenuta intorno alle 8.30. Lo straniero e' stato raggiunto da almeno tre colpi che gli hanno provocato gravissime lesioni neurologiche al collo, a una spalla e a una mano. Non e' ancora chiaro il contesto in cui e' maturato lo scontro. Sull'episodio indagano i Carabinieri. Secondo quanto ha dichiarato lui stesso ai medici, si tratterebbe di un marocchino di 18 anni. Il giovane, sprovvisto di documenti, e' arrivato cosciente in ospedale e la sua testimonianza potrebbe servire anche ai Carabinieri per ricostruire l'accaduto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »