energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Agnello e capriolo a spasso sulla FiPiLi salvati dalla polstrada Notizie dalla toscana

Montelupo – Stavano per finire sotto le ruote delle auto che sfrecciavano sulla Firenze-Pisa-Livorno. Un agnellino, con il cordone ombelicale ancora sanguinante, e un capriolo di pochi mesi, vagavano spaventati tra il ciglio della strada e la carreggiata.  I due piccoli animali non ce la potevano fare, frastornati dai fari delle auto e dal fragore dei clacson. Era già buio. Alcune sere fa, alla centrale operativa della Polstrada sono giunte più telefonate, che segnalavano l’agnellino a Cascina e il capriolo tra Montelupo e Ginestra.  
Il reticolo predisposto in Toscana dalla Polizia Stradale non serve solo per imbrigliare i lestofanti. Infatti, a Cascina è giunta una pattuglia della Sezione di Livorno, a Montelupo un equipaggio del Distaccamento di Empoli. I poliziotti, con l’aiuto di alcuni automobilisti che si erano fermati, hanno soccorso gli animali, facendogli scudo con le auto di servizio. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »