energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Agricoltura Ogm Free, De Girolamo: “Dobbiamo firmarla” Economia

Con estrema chiarezza il ministro alle Politiche agricole, forestali e alimentari Nunzia De Girolamo, intervenuta all'assemblea nazionale di Coldiretti giovedì scorso, ha espresso la sua posizione politica nei riguardi delle colture Ogm e delle difficoltà più urgenti dell'economia agricola in Italia: "Ho messo per iscritto il mio impegno per dire no agli Ogm in Italia, abolire l'Imu agricola, semplificare la burocrazia del comparto, premiare gli agricoltori attivi e promuovere l'internazionalizzazione dell'agricoltura italiana". Durante il suo intervento De Girolamo ha rivolto ai colleghi ministri presenti all'assemblea Lorenzin e Orlando, "di sostenere questa lotta che è per tutti gli agricoltori, per la biodiversità e per il Paese intero dal momento che il made in Italy è il vero potere dell'Italia. Dobbiamo firmare – ha affermato De Girolamo – il decreto anti Ogm per risolvere il nodo della coltivazione sul territorio nazionale". In particolare, De Girolamo ha voluto esprimere con chiarezza la sua opinione sugli ogm. "L'agricoltura italiana non ha bisogno di Ogm. Questo e' il mio impegno senza se e senza ma. Non si tratta di  pregiudizio ideologico, ma piuttosto di stare ai fatti: il nostro patrimonio agroalimentare è amato in tutto il mondo per la sua tipicità e scegliere la strada degli organismi geneticamente modificati è fallimentare".

Foto www.pecoraroscanio.it: semi di specie e varietà agrarie naturali tipiche.
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »