energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Agriturismi, Cia: “Smascherare i falsi per tutelare i veri” Turismo

Da sempre la Confederazione italiana agricoltori si batte per il rispetto delle norme e la legalità economica, anche nel settore agrituristico, ritenendo importante l'intervento delle forze dell'ordine che portano a scoprire non solo chi sfugge la legge, ma anche chi esercita abusivamente l'attività agrituristica. Per questo è positivo il commento dell'organizzazione professionale agricola, informa la nota della Cia, sui risultati dell'operazione della Guardia di Finanza contro le irregolarità e l'abusivismo del settore agrituristico. Ma c'è un rischio sul quale la Cia avverte ed è preoccupata, che i controlli siano fatti come una sorta di "caccia alle streghe" che penalizza "gli agricoltori corretti e che svolgono il proprio lavoro con onestà e sacrificio".

La Cia vuole anche evitare che il settore rischi di essere messo ingiustamente sotto accusa, o magari criminalizzato, a causa di quelle aziende che si spacciano per agriturismi in regola ed invece non lo  sono. e Per questo chiede che sia fatta la massima chiarezza, tutelando e valorizzando gli imprenditori seri che operano attenendosi al quadro legislativo. Infatti le aziende irregolari, spiega la Cia, fanno concorrenza sleale nei confronti degli imprenditori che rispettano le normative di settore e pagano regolarmente le tasse.

Foto www.speedholidays.wordpress.com
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »