energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Al Forte comincia la pulizia delle spiagge Notizie dalla toscana

A darne notizia il sindaco Umberto Buratti all’indomani degli ultimi contatti per definire i dettagli con ERSU, la ditta che si è aggiudicata l’appalto per effettuare l’operazione,  i cui tempi si sono allungati a causa dell’ingente quantità di materiale depositato e dei proibitivi costi della sua rimozione. Si inizierà dall’area adiacente al pontile per poi procedere verso nord, fino al completamento dei lavori. Verrà data la priorità ai tronchi d’albero, che rappresentano l’ingombro maggiore di questo eccezionale evento, che come si ricorderà, lo scorso novembre spinse il sindaco a chiedere lo stato di calamità naturale alla Regione Toscana. I materiali, perlopiù pezzi di legno di varia misura, compresi anche tronchi tagliati e pronti per lo stoccaggio, erano già stati raccolti in grossi accatastamenti dai balneari, che hanno fattivamente collaborato con l’amministrazione comunale per  cercare di ridurre i disagi di questa anomala mareggiata. Un fenomeno che, a suo tempo, ha imposto anche il divieto di accesso alla spiaggia per evitare eventuali pericoli a persone e animali e ridotto adesso alla sola spiaggia libera.

La Capitaneria di Porto di Viareggio, che in questo periodo ha continuato il monitoraggio per garantire la sicurezza della navigazione, la regolare e sicura fruizione degli specchi acquei nonchè la salvaguardia dell’ambiente marino e costiero, ricorda che nell’area interessata è ancora in vigore la propria Ordinanza n.222 del 9 novembre 2012.  Tale provvedimento, fino ad oggi strumento di prevenzione per potenziali situazioni di pericolo in mare, assume con l’inizio dei lavori di bonifica ancor più efficacia: sono pertanto vietate ai non autorizzati la navigazione, la balneazione, l’ancoraggio, la pesca ed ogni altra attività marittima di superficie o subacquea nella fascia di mare di 100 metri dalla battigia. (COM)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »