energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Al Fortino la meglio gioventù dell’arte italiana Notizie dalla toscana

La giovane arte contemporanea italiana al Fortino. Si apre mercoledì 8 agosto, la mostra Italian Newbrow. Cattive compagnie che restituirà un significativo spaccato della giovane arte nostrana, attraverso 40 tra dipinti, sculture, installazioni di 8 artisti italiani – Silvia Argiolas, Vanni Cuoghi, Paolo De Biasi, Diego Dutto, Massimiliano Pelletti, Michael Rotondi, Giuliano Sale, Giuseppe Veneziano – in grado di restituire uno spaccato rappresentativo della giovane arte italiana.
L’esposizione, curata da Ivan Quaroni, organizzata da Fondazione Club Lombardia con la direzione di Nicoletta Castellaneta e dalla Fondazione Villa Bertelli col patrocinio del Comune di Forte dei Marmi, presenta lo scenario creativo sviluppatosi in seguito alla diffusione di massa di Internet e alla globalizzazione dell’economia che testimonia come sia mutato il contesto culturale in cui si trovano a operare le nuove generazioni di artisti. Tra le opere che già hanno affrontato il pubblico, David’s Renaissance di Giuseppe Veneziano. L’opera si trova da alcune settimane in Piazza Garibaldi di fronte al Fortino. Vernissage in programma alle ore 19 alla presenza degli artisti, del Sindaco di Forte dei Marmi, Umberto Buratti, del curatore Ivan Quaroni, e del Direttore Artistico di Forte012, Enrico Mattei. Accompagna la mostra un volume edito da Umberto Allemandi & C.
La mostra resterà aperta sino al 2 settembre (apertura tutti i giorni dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 24). Ingresso gratuito.

Per informazioni:
Ufficio informazioni turistiche
Fortino, piazza Garibaldi
0584 280292 – 0584 280253; fax 0584 280248
forteinfo@comunefdm.it; forte.info@comunefdm.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »