energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Al via i preparativi per “David di Dio” Spettacoli

A Siena sono già iniziate le prove per “David di Dio”, la commedia musicale inedita che l’Accademia di Canto Moderno presenterà al Teatro dei Rozzi (Siena) nei prossimi 18 e 19 maggio. Al suo sesto lavoro teatrale, quest’anno l’Accademia propone la storia di David Lazzaretti, il “profeta” dell’Amiata vissuto intorno alla metà del XIX secolo. La commedia, che è scritta e diretta da Clara Cosci, direttore dell’Accademia di Canto Moderno, ripropone la storia di Lazzaretti e si ispira alla sua vicenda biografica ma, come ormai consuetudine dei musical prodotti dall’Accademia senese, si veste di rock.

In scena trenta allievi cantanti dell’Accademia che danno vita ad uno spettacolo originale, insolito e curato sin nei dettagli. Colonna sonora della commedia è un’eclettica scelta di brani di stili diversi, dal rock classico al pop (da David Bowie ai Depeche Mode fino ai Radiohead), il tutto in funzione dell’ambientazione onirica e fantasiosa. La stessa Clara Cosci è autrice anche dei testi originali italiani delle canzoni che vengono eseguite. L’allestimento impegna un “piccolo esercito” di professionisti: oltre ai cantanti sono protagonisti stilisti, costumisti, disegnatori e tecnici. Intanto è pronto il manifesto, una vera opera d’arte creata dal pittore Alessandro Andreuccetti.

L’evento è organizzato con la collaborazione del Comune di Siena e della Fondazione Stefano Bellaveglia alla quale andranno i proventi della serata. L’appuntamento è quindi per il 18 e 19 maggio alle ore 21.30 presso il Teatro dei Rozzi di Siena, l’ingresso è libero.
Per informazioni info@accademiadicantomoderno.it; accademiadicantomoderno@yahoo.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »