energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Al via il Giro della Toscana internazionale femminile Sport

  Scatta la 17° edizione del Giro della Toscana internazionale femminile. Partenza domani mercoledi 29 agosto da Campi Bisenzio ed arrivo domenica a Firenze, Piazza della Repubblica. Una corsa che vede ai nastri di partenza quanto di meglio offra in questo momento il ciclismo mondiale.
   In campo 20 squadre di 24 nazioni per un totale di 128 atlete. Al via tante campionesse nazionali – tra le italiane anche la toscana Fabiana Luperini che ha vinto ben 5 Giri d’Italia e 3 Tour de France – ma forse il super motivo tecnico della corsa è il previsto avvincente duello fra Marianne Vos neo campionessa olimpica e l’iridata Giorgia Bronzini.
  Dunque questo Giro della Toscana, bene organizzato ancora una volta da Brunello Fanini, sarà anche un vero banco di prova in vista dei mondiali in programma a fine settembre a Valkenburg (Olanda).
  La corsa è articolata in cinque giornate : domani l’avvio a Campi Bisenzio con un cronoprologo – la prima atleta prenderà il via alle 19,30 – di km. 2,200; giovedi tappa da Porcari a Viareggio di km. 108; venerdi la tappa più lunga e più impegnativa : partenza da Pontedera ed arrivo a Volterra, km. 137; sabato tappa tutta in provincia di Lucca : partenza da Segromigno in Piano (dopo aver reso omaggio alla tomba di Michela Fanini, la campionessa lucchese scomparsa nel 1994 a causa di un incidente stradale ed alla memoria della quale è dedicato il Giro della Toscana) ed arrivo a Capannori km. 101 ed infine conclusione domenica 2 settembre con la frazione Lucca-Firenze di km. 99. L’arrivo è fissato in Piazza della Repubblica.

Foto: tg.la7 it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »