energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Al via il girone di ritorno in Eccellenza Calcio, Sport

Ha inizio il girone di ritorno nel campionato d'Eccellenza. Accantonate le prime impressioni sul primo filone di partite conclusosi la scorsa settimana, le squadre del Girone B scaldano i motori per avviarsi al secondo e ultimo giro del campionato. Si torna a giocare contro la prima avversaria della stagione, ma con l'arma in più dell'esperienza e dei punti in classifica. Il Sangiovanni torna ad affrontare la Sinalunghese, stavolta in casa, con la piena consapevolezza di non poter fallire ancora una volta l'occasione dei tre punti. Le assenze di Fettolini e Sorbini, però, costringeranno Mister Coppi a dover effettuare qualche lieve cambiamento di formazione. Il San Donato, l'altra capolista, si scontrerà sul difficile campo dell'Olimpia Colligiana. Per i tavarnesi di Mister Ghizzani le assenze sicure saranno quelle di Bellosi e, soprattutto, Bruzzone, entrambi squalificati per recidiva in ammonizioni. L'assenza del bomber gialloblù potrebbe essere la chiave di volta della partita: la Colligiana è una squadra tosta, ostica e pronta a dare battaglia per evitare la sua prima sconfitta stagionale sul campo di casa.
Ha inoltre dimostrato che anche senza Mitra, il suo giocatore più prolifico, è in grado di trovare degni sostituti che sappiano trovare la via del gol. Il Porta Romana è la squadra che a sue spese ha constatato la versatilità della squadra biancorossa. Per riprendersi dalla striscia negativa di campionato, i Lacchi boys attenderanno in casa il Calenzano di Chiopris Gori e del rientrato Giannini. La squadra di Mister Signorini ha ancora in corpo l'entusiasmo per la vittoria contro il Sangiovanni di due settimane fa, dato che sei giorni fa non ha potuto giocare contro il Vicchio per maltempo. Fra gli arancioneri mancherà Gabriele Cintolo, squalificato per una gara a causa del rosso rimediato nella precedente partita.
Nonostante la distanza considerevole dal Porta Romana, la Sestese prova a rilanciarsi contro il Gialloblu Figline di Forasassi. L'allenatore valdarnese non potrà seguire la gara sulla sua panchina, così come Vannini e Iozzia, squalificati dal Giudice Sportivo. Zuccaro non potrà invece fare affidamento su Vettori e dovrà stare attento al suo attaccante Michael Orlando entrato in diffida. Per la squadra rossoblù è giunta in settimana la convocazione nella Rappresentativa Toscana Juniores dei suoi giocatori Aldrovandi e Lumini, segnale importante e che rende merito alla qualità della formazione di Piazza Bagnolet, quest'anno costretta a un campionato di rincorsa e sofferenza.
La Rignanese non dovrebbe avere problemi contro gli aretini del Soci, mentre è gara aperta tra Sangimignano e Baldaccio Bruni, entrambe al varco della zona playoff.
Il Vicchio di Fusco e Giannoni, tornando nelle acque mosse di fondo classifica, tornerà, neve permettendo, a giocare contro il Sansovino ultimo del girone. La formazione ospite, tuttavia, almeno dal punto di vista societario sembra essersi riassestata, pertanto è lecito pensare che per i ragazzi del Mugello la sfida di domani sarà tutt'altro che una passeggiata.
A chiusura della prima giornata del girone di ritorno Nuova ChiusiCastelnuovese, con i secondi più probabili vittoriosi.

Tutte le partite della 16a giornata e le designazioni arbitrali (Girone B):

Giallo Blu Figline – Sestese    Arbitro Sig.Piazzini (Sez.Prato)
Olimpia Colligiana – San Donato Tavarnelle    Arbitro Sig.Baldini (Sez.Pistoia)
Pol. Chiusi – Castelnuovese     Arbitro Sig.Bertini (Sez.Lucca)
Porta Romana – Calenzano     Arbitro Sig.Fontani (Sez.Siena)
Rignanese – Soci     Arbitro Sig.Emmanuele (Sez.Pisa)
S.G.Valdarno – Sinalunghese     Arbitro Sig.Frascaro (Sez.Firenze)
Sangimignano – Baldaccio Bruni     Arbitro n.d.
Vicchio – Sansovino     Arbitro n.d.

Alessandro Testa

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »