energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Al via il torneo tennis internazionale giovanile “Città di Firenze” Sport

Firenze – Stamani lunedì è stato presentato il prestigioso torneo di tennis internazionale giovanile “Città di Firenze”, in programma sui campi del Circolo Tennis Cascine dal 29 marzo al 6 aprile. Gli iscritti sono 130 in rappresentanza di una ventina di nazioni.

Un evento ormai di grande popolarità che nel passato ha visto la partecipazione di tennisti che poi sono diventati dei grandi campioni. Quindi coloro i quali disputano questo torneo saranno gli eredi, nel ranking mondiale, degli attuali protagonisti del tennis professionistico maschile e femminile.

Stamani alla conferenza stampa hanno preso la parola, tra gli altri, Sandro Quagliotti presidente del Circolo Tennis “oltre a questo torneo, da cinque anni, ne organizziamo un altro in luglio riservato ai tennisti in carrozzina”; Andrea Vannucci, assessore allo sport del Comune di Firenze, “quando si parla di riqualificazione del Parco delle Cascine, con particolare riferimento a quello sportivo, al primo posto c’è il Circolo Tennis” ed Elisabetta Meucci, assessore al patrimonio non abitativo del Comune di Firenze “poniamo grande attenzione al Circolo Tennis in quanto rappresenta la madre di tutte le attività nel Parco delle Cascine”.

Quest’anno è la 40° edizione e dall’elenco degli iscritti svettano due nomi : la slovena Nina Potocnik e lo svizzero Marko Osmakcic. Tra i protagonisti atteso l’azzurro Andrea Pellegrino. Tra le ragazze ritorna con tanta ambizione la bolzanina Verena Hofer.

Dunque il 29 e 30 marzo saranno giocate le partite di qualificazione; da martedì 31 marzo fino al lunedì di Pasqua (6 aprile) saranno disputate le gare principali. Il pubblico avrà libero accesso al torneo.

Dice Guido Turi, della Federtennis : “Questo torneo fiorentino, ma anche quelli di Santa Croce sull’Arno e di Prato sono la dimostrazione di quanto la Toscana sia attenta al tennis giovanile.”

“Mi complimento con il Circolo Tennis Cascine – dice Paolo Antognoli presidente della Federtennis toscana – per i 40 anni di questo torneo. Noto la grande volontà di portarlo avanti e se anche comporta notevoli sacrifici.

In compenso per gli organizzatori la soddisfazione per il consenso che riscuote il torneo e per i grandi risultati che ottiene a livello internazionale”.”.

Dice Flavio Benvenuti, direttore del torneo : “Tra le novità di questa edizione c’è la possibilità di seguire in streaming, collegando con il sito del club, l’evolversi delle partite più interessanti. Il torneo potrà essere seguito via internet sui siti : www.ctfirenze.it e su quello della Federtennis toscana.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »