energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Al via la prima rassegna della canzone erotica d’autore Spettacoli

Fino al 30 aprile sono aperte le iscrizioni a Eroticanzoni, il primo concorso-festival italiano della canzone erotica creato da Massimo Altomare, componente con Francesco Loi, dello storico duo Loi & Altomare che, insieme al sassofonista Mirko Guerrini, è presenza fissa della trasmissione di Rai Radio 3 “Dr Djembè” con Stefano Bollani e David Riondino. 
Sesso ed erotismo, ma volendo anche amore a cui spesso sono legati: questi gli ingredienti  delle canzoni che potranno partecipare al concorso promosso dal Teatro Politeama Pratese  e che rientra tra gli eventi della seconda edizione di Politeama in primo piano, la rassegna che si tiene nelle sale del Ridotto del Teatro Politeama Pratese, sotto la direzione artistica di Mirko Guerrini e che durante il suo primo anno ha sancito la sua natura di laboratorio musicale ospitando nei suoi spazi artisti provenienti da tutta Italia.
Non sono necessari requisiti particolare per partecipare ad Eroticanzoni: tutti sono ammessi senza limiti di età, lingua o religione. Non è indispensabile neppure conoscere la musica perché gli aspiranti erotic-autori potranno inviare anche soltanto un testo che verrà poi musicato dal Politeama Pratese Music Lab, il sestetto residente del Ridotto del teatro. Attenzione però a non scadere nella volgarità che sarà valutata ad  insindacabile giudizio della giuria.
Tra i testi arrivati ne verranno scelti dieci che, se privi di musica, saranno anche messi in note: trasformati così in vere canzoni, verranno proposti alla serata finale, il 29 maggio 2012, che si trasformerà in una gara vera e propria, con tanto di premi e di giuria specializzata.
In quell’occasione i testi saranno presentati dal Politeama Pratese Musica Lab e valutati da una giuria che decreterà il vincitore: in premio la quota di iscrizione alla SIAE come autore, o il corrispettivo in denaro se già iscritto (225 euro) per il primo classificato; 150 euro in buoni da spendere in libri per il secondo e 100 euro in buoni da spendere in dischi per il terzo. 
I testi potranno essere inviati per posta ordinaria direttamente al Teatro Politeama Pratese (Via Garibaldi 33, 53100 Prato) o per posta elettronica all’indirizzo testi@ridottopoliteamapratese.com 
Per informazioni: Teatro Politeama Pratese Via G.  Garibaldi 33 – Prato

Tel. 0574/603758 Fax  0574/445580 e-mail: teatro@politeamapratese.com

 

Giovanna Focardi Nicita

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »