energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Al via la seconda edizione del concorso “La mia scuola non fa la differenza” Notizie dalla toscana

Il concorso è aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori di Firenze e della sua provincia che vogliono creare un progetto per esprimersi contro ogni forma di discriminazione, affermando la propria idea di “differenza”. L’idea si inserisce nella più vasta campagna di sensibilizzazione e informazione contro tutte le discriminazioni ideata dalla Provincia di Firenze con il motto “Liberté, Fraternité, Differenza”.

Gli strumenti con cui i ragazzi potranno esprimersi sono disegno, composizione letteraria, arti grafiche e visive, il materiale avrà ad oggetto i diritti umani e le pari opportunità, le disuguaglianze sociali, la disparità nel mondo del lavoro, l’immigrazione e l’accoglienza.

Il concorso sarà diffuso tra i giovani attraverso una pagina su facebook, un QRcode con cui lo studente può accedere ad un contenuto multimediale tramite smartphone ed una campagna pubblicitaria sulla flotta dei mezzi Ataf.

I dettagli dell’iniziativa saranno presentati dal Presidente della Provincia, Andrea Barducci, dall’Assessorato alla Pubblica istruzione, Giovanni Di Fede e dal presidente di Ataf, Filippo Bonaccorsi, in una conferenza stampa che si svolgerà domani, martedì 21 febbraio, alle 11.30, nella sala stampa Oriana Fallaci di Palazzo Medici.

Nel corso della conferenza stampa saranno proiettate alcune interviste fatte ai ragazzi delle scuole superiori sul tema delle discriminazioni e uno spot di  promozione del concorso.

I colleghi giornalisti sono invitati a partecipare.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »