energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Alessandro Benvenuti in “Un comico fatto di sangue” Livorno, My Stamp

Castiglioncello (LI) –  . L’attore e regista toscano presenta al Castello Pasquni, nell’ambito della rassegna Contrappunti organizzata da Armunia, il suo nuovo lavoro “Un comico fatto di sangue” che andrà in scena sabato 26 luglio alle 21,30, nella tensostruttura di Castello Pasquini. Da alcuni mesi Benvenuti è impegnato all’isola d’Elba nelle riprese del film prodotto da Skycinema, ispirato ai racconti del Bar Lume di Marco Malvaldi.

Il nuovo spettaccolo di Alessandro Benevenuti “Un comico fatto di sangue”, vede la collaborazione drammaturgica di Chiara Grazzini. Si tratta di un’evoluzione di un precedente lavoro scritto a quattro mani con Ugo Chiti, (Comici fatti di sangue), in cui Benvenuti interpretava due bellissimi monologhi di Ugo Chiti (Silvana e Rutilio, dallo spettacolo Bottegai), intrecciati con un breve monologo scritto dallo stesso Benvenuti.

Su suggerimento di Chiti, gran maestro di scrittura, Alessandro e Chiara hanno sviluppato il breve monologo che era del precedente spettacolo fino a farlo diventare un atto unico completo. L’autore e la sua compagna di vita analizzano con un linguaggio comico modernissimo e con chirurgica spietatezza i rapporti tra i membri di una famiglia che sa tanto d’Italia, di questa nostra Italia che ha perso la bussola del buon senso e naviga ormai a vista tra i flutti sempre più minacciosi del mar dell’incertezza. Una commedia in cinque atti rapidi ed incisivi dove nessuna parola è messa lì per caso. Una drammaturgia sorprendente nella sua semplicità.

Dal 2000 al 2015, passando attraverso cinque momenti chiave o testimonianze, l’autore narra il progressivo degenerare dei rapporti di una famiglia composta da un marito, una moglie, due figlie e qualche animale… di troppo. E più i fatti, via via che il tempo passa, si fanno seriamente preoccupanti, e più, nel raccontarli, diventano, per chi li ascolta, divertenti. “E’ il comico, che essendo fatto di sangue non rinuncia neppure di fronte a un dramma al piacere di poter piacere a chi lo ascolta? – Si chiede Benvenuti- O è il fatto di sangue in sé che nonostante la sua tragicità diventa a suo modo comicamente sorprendente? Allo spettatore il piacere, spero, di decidere ascoltandolo.”

In scena soltanto lui, Benvenuti con tutto il sapore genuino della toscanità più divertente e vera, che ti fa sorridere, ridere e al tempo stesso ti spalanca le palpebre sulla realtà. E Alessandro Benvenuti è sublime nel passare dalla comicità al dramma. Non c’è distacco tramautico. Tutto accade con dolcezza lirica. Si dice che la vera comicità sia questa: quella che ti fa ridere e pensare e ti lascia quel senso di verità aggiunta, quel prezioso spunto di riflessione che ti accompagna, anche dopo quando il sipario si è chiuso. Biglietto 15 euro

Info e prenotazioni Armunia tel 0586 754202 750921
www.armunia.eu   www.facebook.com/pages/armunia/38822804731?ref=hl

https://www.facebook.com/groups/armunia/?fref=ts; https://twitter.com/Armuniateatro

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »