energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Alessia Petraglia è la nuova portavoce di Sinistra Italiana Breaking news, Politica

Firenze – Con il 60% dei voti dell’assemblea regionale, dopo due sedute in vidoeconferenza, Alessia Petraglia è stata eletta portavoce di Sinistra Italiana. Petraglia, attualmente responsabile nazionale istruzione di SI, che subentra alla portavoce ormai ex Daniela Lastri. il passo indeitro di Lastri è stato motivato con il “cambio di linea del partito”, come spiega la stessa Lastri. Cambio che è dovuto a un possibile ripensamento della collocazione del partito alle prossime regionali, che, con Sinistra 2020, sembrava saldamente ancorato sul carro di Eugenio Giani. Una linea che tuttavia, seppure segnata da svariate assemblee e tre votazioni, sembra scricchiolare abbondantemente, provocando le  dimissioni di Lastri, convinta e persuasa della linea fino a prima del lockdown prospettata.

Se questo potrebbe essere il punto, la nuova portavoce, già senatrice di Sinistra Italiana, sembra prendere tempo. Intanto, nelle intenzioni che dichiara, il partito non avrebbe ancora deciso da che parte stare: se fuori dal centrosinistra, come accusa Lastri, magari entrando a far parte della coalizione che sostiene Fattori, oppure restare accanto a Giani. Il fatto è dice Petraglia, che “entrambe le posizioni non ci soddisfano”, in quanto ritenute inadeguate a rappresentare e dunque a proporre soluzioni efficaci rispetto al “mutar dei tempi”.

Insomma, Petraglia e dunque il 60% almeno di Sinistra Italiana, ritiene sia necessario “prendere atto che c’è un quadro economico, sociale e politico totalmente cambiato”. Cambiato lo scenario, cambia la sfida e anche i contenuti. Per trovare i quali, propone, “penso sia necessario aprire un dibattito pubblico”. Trovati i contenuti adeguati, allora si può  “creare un’ampia coalizione per governare la Toscana invertendo la rotta”.

Dunque, Giani o Fattori, per semplificare? Né l’uno né l’altro, ad ora. “Parleremo con gli uni e con gli altri, e poi decideremo”, dice la nuova portavoce di Sinistra Italiana.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »