energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Alfredo Martini: a Sesto una mostra e uno spettacolo teatrale Breaking news, Sport

Sesto Fiorentino – Fervono a Sesto Fiorentino le iniziative dedicate ad Alfredo Martini al Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata. Al secondo piano della storica Casa del Popolo, nei locali de La Soffitta Spazio delle Arti, dal 20 novembre al 18 dicembre ci sarà infatti la mostra “Alfredo Martini Il ciclismo” che racconta, con foto, giornali, quaderni e oggetti unici, legati agli anni da corridore o da commissario tecnico della nazionale professionisti, l’emozione di una vita consacrata al ciclismo.

E proprio in concomitanza con questo evento debutta anche un suggestivo spettacolo teatrale pensato con lo stesso spirito. L’idea di una rappresentazione è venuta a Tommaso Parenti, 46 anni, componente dell’Associazione Culturale Metropolis, che l’ha intitolata “A ruota della passione-La storia di Alfredo Martini”. La prima assoluta si terrà l’1 dicembre alle 21,15 presso la sala “Meucci” della biblioteca comunale “Ragionieri” di Sesto Fiorentino.

Il 16 dicembre sempre alle 21,15 la replica nel teatro del Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata, a pochi metri dalle sale de La Soffitta Spazio delle Arti dove, dopo l’esibizione, si potranno vedere foto d’epoca e sfiorare oggetti unici come la bicicletta con cui Alfredo corse il Giro della Svizzera 1951, una valigia usata durante il Tour del ’49, la maglia rosa dedicatagli da Franco Chioccioli dopo il Giro del ’91 e le maglie iridate regalatagli dai suoi cinque campioni del mondo: Moser, Saronni, Argentin, Fondriest e Bugno. “Io sono sestese – racconta Parenti – e ho conosciuto da vicino Alfredo essendo molto amico dei suoi nipoti. Faccio teatro da anni e avevo voglia di fare narrazione, così ho pensato a un racconto su di lui. Ho scritto il testo con la collaborazione di Silvia e Milvia, le figlie di Alfredo, di Matteo Miano, il nipote, e di Marco Mordini. Le foto che proponiamo durante lo spettacolo arrivano tutte dall’archivio della famiglia Martini”.

Appuntamento con Tommaso Parenti e con la sua rappresentazione teatrale. Ma intanto domenica 20 novembre apre la mostra “Alfredo Martini-Il ciclismo”. Il programma della giornata prevede la presentazione alla stampa alle ore 10,30 e il taglio del nastro alle 11. Saranno presenti anche le figlie di Alfredo, Silvia e Milvia, i nipoti, Edoardo, Matteo ed Elia. Sono attesi anche tanti ex azzurri che hanno corso il mondiale sotto la guida di Martini; un campione del mondo, Francesco Moser, e poi Franco Chioccioli, Roberto Poggiali, Marino Amadori, attuale Ct della nazionale under 23, e altri ancora. In rappresentanza della Federciclismo ci sarà il presidente Renato Di Rocco. La mostra avrà i seguenti orari: feriali 21-23, sabato 16-19, domenica 10,30-12,30 e 16-19; lunedì chiuso.

Foto: Tommaso Parenti

Print Friendly, PDF & Email

Translate »