energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Alla Stazione Leopolda danza e cibo multiculturale Spettacoli

Firenze – A Fabbrica Europa 2016 in prima nazionale una creazione collettiva, tutta al maschile, in cui quattro coreografi si ritrovano per mangiare insieme. Vengono da esperienze, culture, paesi diversi (Libano, Togo, Giappone, Belgio) e li unisce il loro lavoro. Danzano, bevono, ridono, mangiano.

La semplicità dell’incontro è punto di partenza per una performance dalla struttura coreografica e concettuale più complessa. In BEYTNA(invito a casa in libanese) il ritrovarsi insieme a tavola evidenzia il bagaglio culturale di ognuno e apre una riflessione su cos’è la danza oggi e su quanto le forme contemporanee siano legate a quelle tradizionali.

Il tema del cibo è centrale, ma l’obiettivo è giocare sulle diversità tra i commensali, i coreografi Omar Rajeh, Anani Sanouvi, Hiroaki Umeda, Koen Augustijnen e gli straordinari musicisti palestinesi de Le Trio Joubran.

Il cibo preparato durante lo spettacolo sarà condiviso con il pubblico

Stazione Leopolda,  venerdì 13 e sabato 14 maggio h 21 

BEYTNA (a casa)  prima nazionale 

Interpretazione: Koen Augustijnen, May Bou Matar, Adnan Joubran, Samir Joubran, Wissam Joubran, Youssef N. M. Hbaisch, Omar Rajeh, Anani Sanouvi, Hiroaki Umeda

coreografia: Koen Augustijnen, Omar Rajeh, Anani Sanouvi e Hiroaki Umeda

composizione musicale: Le Trio Joubran

Percussioni: Youssef Hbaisch

voce: Nohad Rajeh

scenografia e costumi: Mia Habis  –  sarto: Georges Jamo

direttore tecnico: Ricardo Armando Clementi  –  disegno luci: Victor Duran Manzano

graphic design e video animazione: Joe Elias/Nimslabs  –  fotografia: Tony Elieh

concept e direzione: Omar Rajeh

produzione: Maqamat Beit El Raqs

coproduzione: BIPOD-Beirut International Platform of Dance, Tanzquartier Wien, Les Théâtres de la Ville de Luxembourg, CCN de La Rochelle / Cie Accrorap-Direction Kader Attou, Theater im Pfalzbau-Ludwigshaven, Fondazione Fabbrica Europa.

Le Trio Joubran: nell’ambito de La Francia in Scena.

con il sostegno di Institut français Italia e di Fondazione Nuovi Mecenati.

durata: 75 min

 

Foto:

Omar-Rajeh-_-BEYTNA-©Tony-Elieh
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »