energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Allarme bomba a Pisa, ma è falso Cronaca

 Pisa – Scatta l’allarme bomba a Pisa, accanto a piazza dei Miracoli, ma è falso. L’allarme è stato lanciato alle 13, dopo il ritrovamento di una bottiglia di vetro contenente un liquido e dalla quale fuoriusciva un dispositivo a led. Dopo gli accertamenti, si è capito che si trattava di una simulazione innocua:  nella bottiglia c’era acqua. La bottiglia è stata ritrovata sotto un cipresso all’ingresso del complesso monumentale dal lato di via Cardinale Maffi, alle spalle della Torre pendente. L’accesso ai monumenti è stato sempre aperto, sebbene l’area in cui è avvenuto il ritrovamento sia stata transennata. La rapidità delle operazioni ha impedito il diffondersi del panico fra la gente.  Le immagini delle telecamere potrebbero non risultare utili per ricostruire l’accaduto, in quanto il punto in cui è stata lasciata la bottiglia potrebbe risultare schermata dalla presenza degli alberi. 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »