energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

All’autodromo con il kart per divertirsi guidando con sicurezza Sport

Un corso teorico e pratico tenuto da qualificati istruttori, occasione importante per la diffusione di una cultura della sicurezza stradale. Destinatari bambini e ragazzi delle scuole fiorentine e di tutta la provincia: è a loro che si rivolge il progetto dell’Automobile Club Firenze che, rinnovando il proprio impegno in merito, li invita ad apprendere le prime nozioni di guida sicura divertendosi al volante di un kart. L’appuntamento è il 9-10 giugno al "Mugellino", pista di kart situata all’interno dell’Autodromo del Mugello. Destinatari dell’iniziativa bambini con un’altezza minima di 90 cm (età minima di 6 anni) ed un’altezza massima di 1 metro e 40 (senza limiti di età).
L'iniziativa è  organizzata  dall'Automobile Club di Firenze di concerto con il comune di Firenze, il patrocinio dei comuni di Scarperia e dell'Unione Comuni del Mugello.
La manifestazione è inserita nella campagna FIA (Federazione Internazionale dell'Automobile)   "Action for road safety".
Per informazioni ed iscrizioni, totalmente gratuite, contattare la segreteria della sede dell’Automobile Club Firenze allo 055/2486228 – 249 o al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@acifirenze.it.
Oppure presentarsi al gazebo ACI presente davanti all'ingresso dell'Autodromo da sabato 9 giugno alle ore 16.

“Kart in Piazza” promuove le 10 raccomandazioni della FIA per la sicurezza stradale:

FIA – “VOGLIO LA SICUREZZA E PROMETTO DI:”

·          ALLACCIARE LE CINTURE
ho la responsabilità di tutti i passeggeri

·          RISPETTARE IL CODICE STRADALE

le regole esistono per proteggere tutti

·          RISPETTARE IL LIMITE DI VELOCITÀ

la mia auto è di metallo, i pedoni e i bambini no

·          NON GUIDARE SE NON SONO LUCIDO/A

se ho bevuto o ho fatto uso di droghe, rappresento un pericolo sulla strada

·          PROTEGGERE I MIEI BAMBINI

utilizzo i seggiolini e gli altri sistemi di ritenuta

·          FARE ATTENZIONE

se telefono e invio messaggi sono un pericolo

·          FERMARMI QUANDO SONO STANCO

meglio arrivare tardi che non arrivare

·          INDOSSARE IL CASCO

i motorini e le biciclette non mi proteggono la testa

·          ESSERE CORTESE E RISPETTOSO/A

rispetto gli altri conducenti

·          PRENDERMI CURA DEL MIO VEICOLO

non voglio uccidere nessuno

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »