energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

All’azzurra Bastianelli la tappa del Giro della Toscana femminile Sport

Firenze  – Dopo il cronoprologo disputato ieri a Campi Bisenzio vinto dalla finlandese Pauline Lepistò; oggi a Segromigno in Piano prima delle due tappe in linea del Giro internazionale della Toscana femminile. Ha vinto, in una volata di una ventina di atlete, la campionessa d’Europa Marta Bastianelli davanti alla 28enne cubana Artenis Sierra, alla sua prima partecipazione a questa giro, che a sua volta è balzata al comando della classifica generale. Al terzo posto Diana Klimova della nazionale russa.

La corsa, dopo un avvio tranquillo, si è infiammata sulla salita di Segromigno Monte (da ripetere due volte); mentre l’azione decisiva si registrava nel finale con la formazione al comando di 18 atlete. In volata la Bastianelli imponeva il suo fulminante spunto veloce. Alla corsa partecipano 23 squadre di cui 12 stranieri. Presenti anche le tre formazioni toscane Michela Fanini (Lunate Lucca); Conceria Zabri Fanini (Segromigno Piano) ed Aromitalia Vaiano.

Domani domenica terza ed ultima tappa del Giro della Toscana. Ritrovo, alle ore 13, a Lucca, mentre la partenza ufficiale, ore 13,30, avverrà da Piazza Aldo Moro di Capannori. Il percorso misura 121,800 metri ed arrivo a Capannori intorno alle ore 16.

Dopo solo 10 chilometri dal via la prima salita. La corsa punterà su Segromigno Monte. Salita che più avanti dovrà essere affrontata altre tre volte (l’ultima delle quali a 30 chilometri dal traguardo). Nel finale le difficoltà verso Valgiano, tratto forse determinante per l’esito della tappa (e forse del Giro).

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »