energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Alle porte di Firenze la Coverciano del pattinaggio artistico Sport

Tutti sanno che la Nazionale Italiana di calcio, quando si parla di raduni in vista di buona parte degli impegni,siano essi amichevoli o i tornei più prestigiosi, fa base a Coverciano, alle porte della campagna fiorentina, a pochi chilometri dallo stadio che ospita la Fiorentina. Pochi sanno invece, perché il calcio, bene o male che sia vista questa cosa, in Italia fagocita le altre discipline sportive, che dall’altra parte di Firenze c’è un altro polo di raduno per un’altra Nazionale Italiana, altrettanto vincente. Si tratta di Calenzano, a nord di Firenze, da anni la Coverciano del pattinaggio artistico. Una disciplina tra le più spettacolari e rigorose dell’intero panorama sportivo italiano, che ha messo in cantiere gran parte dei suoi tanti successi proprio allenandosi nella struttura messa a disposizione dal GS Pattinaggio Calenzano. Proprio nel weekend appena trascorso, la cittadina fiorentina ha ospitato un importantissimo collegiale, quello che porta dritto ai prossimi Campionati del  Mondo, in programma a Brasilia, in Brasile, dal 14 al 26 novembre. Stella della squadra Paola Fraschini, da due anni campionessa mondiale in carica grazie agli ori conquistati nel 2009 a Friburgo, in Germania, e a Portimao, in Portogallo.

Nella foto: il pattinodromo di Calenzano

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »