energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Allerta meteo in Toscana fino a mercoledì 26 ottobre Notizie dalla toscana

Secondo le previsioni metereologi che della Sala Operativa Unificata Permanente della Protezione Civile regionale, le precipitazioni iniziate nella serata di oggi, 24 ottobre, andranno avanti almeno fino al tardo pomeriggio del 26 ottobre. È addirittura stato lanciato un allerta meteo per pioggia con validità dalle 18:00 di oggi alle 18:00 di mercoledì. Osservate speciali le aree dell’Arcipelago e della fascia costiera centro-meridionale, nonché la Versilia e le aree dei bacini del Magra e del Serchio. Nel resto della regione, invece, l’allarme pioggia rimane moderato. Forti saranno i disagi nei collegamenti marittimi con le isole dell’Arcipelago. I mari, infatti, saranno particolarmente agitati dalle 12:00 di domani, 25 ottobre, alle 23:00 di mercoledì 26. Le 48 ore di allerta maltempo rischiano di creare disagi anche nei centri cittadini. «Rispondiamo positivamente all’appello del Sindaco di Firenze e delle altre amministrazioni comunali e rilanciamo l’invito a segnalare a Publiacqua intasamenti di caditoie e situazioni potenzialmente rischiose. Tutte le nostre squadre e le ditte appaltatrici sono in emergenza e per strada per liberare le caditoie intasate. Continueremo con questo ritmo e anche di più, sapendo però che le caditoie sono un numero impressionante e il giro per ripulirle tutte richiede normalmente 2 anni», ha dichiarato il presidente di Publiacqua, Erasmo D’Angelis. La siccità degli scorsi giorni ha fatto depositare, infatti, sedimenti sulle grate di molti tombini della città di Firenze e delle aree limitrofe e c’è il rischio che l’accumulo di foglie, aghi di pino ed altro materiale sulle fognature causi l’intasamento della rete fognaria cittadina.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »