energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

All’olandese Van Vleuten cronoprologo del Giro della Toscana Sport

Firenze – Brillante esordio ieri sera venerdì a Campi Bisenzio del 20° Giro della Toscana internazionale femminile promosso dal GS. Michela Fanini di Segromigno Piano (Lucca).   Brillante perché il cronoprologo in programma è stato avvincente ed ha visto il successo dell’olandese Annemiek Van Vleuten che ha stabilito pure il nuovo record della corsa con 45,818 di media sui 2,220 del circuito. Ma brillante anche perché ha offerto risultati tecnici interessanti e perché ha assistito un gran pubblico.

Vittoria straniera, ma comunque bene anche le atlete italiane. Infatti al secondo posto si è classificata Valentina Scandolara a 5” al terzo Daiva Tuislaite a 8” campionessa lituana, ma vive in Toscana e gareggia per il GS. Inpa Giusfredi di Massa e Cozzile Pistoia.

Questa squadra ha debuttato alla grande perché oltre alla Tuislaite ha piazzato Anna Stricker e Claudia Cretti rispettivamente all’11° e 14° posto e Anna Trevisi al 21°.

Bene anche il GS. Michela Fanini di Segromigno Piano, club che organizza la corsa, che ha acciuffato la sesta moneta con l’ottima Lara Vieceli una giovane atleta emergente; mentre Edwige Pitel è arrivata 23°. La squadra di Vaiano ha piazzato al 17° posto Ewelina Szybiak, al 20° Rasa Leleivyte ed al 26° Jessica Parra Rojas.

Al cronoprologo, partenza ed arrivo in Piazza Dante, hanno partecipato 116 atlete di 17 squadre di cui nove italiane. Ora restano da disputare due tappe in linea nella Provincia di Lucca. Oggi sabato, partenza alle ore 13, tappa a Segromigno Piano. Il percorso misura km.133,600 e comprende quattro giri di un circuito di 21 chilometri, quindi gli strappi di Segromigno Monte l’ultimo dei quali a soli quattro chilometri dal traguardo.

Domani domenica terza ed ultima tappa con l’impegnativa frazione da Lucca a Capannori di km. 94,300. Il via alle ore 13. Il ciclismo rosa straniero è rappresentato da sei nazionali : Slovacchia, Austria, Russia, Israele, Ungheria e Repubblica Ceca più due formazioni di clubs una olandese e l’altra austriaca.

Tre le squadre toscane : il GS. Michela Fanini di Segromigno Piano; il Team Vaiano Fondriest e il GS. Inpa Giuffredi Massa Cozzile Pistoia. Il “Giro” è dedicato alla memoria di Michela Fanini campionessa scomparsa qualche anno fa per un incidente stradate. E’ in palio anche tre trofei : in ricordo del missionario Fra Corrado Truvelli; un altro di Valentina D’Alessandro ed il terzo di Vittoriano Bonelli.

Il Giro della Toscana dello scorso anno è stato vinto dalla statunitense Shelly Jeanne Olds che si aggiudicò pure il cronoprologo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »