energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Altri 55 avvisi di chiusura d’indagine nell’inchiesta sui grandi appalti Notizie dalla toscana

Nell’inchiesta sui grandi appalti sono indagati gran parte dei vertici del Credito Cooperativo Fiorentino e della Btp, nonché i rispettivi presidenti al tempo dei fatti contestai dagli inquirenti, Denis Verdini e Riccardo Fusi. È di oggi la notizia che, dopo l’assoluzione di Verdini e Fusi da parte del gup lo scorso venerdì, altre 55 persone stanno ricevendo avvisi di chiusura dell’indagine. Le accuse nei confronti di Verdini sono passate, con il procedere delle indagini, dal mendacio bancario all’associazione per delinquere finalizzata all’appropriazione indebita. Assieme ai presidenti di Btp e Credito Cooperativo Fiorentino, è indagato anche Marcello Dell’Utri, anch’esso accusato di appropriazione indebita per un affidamento con scoperto di conto di circa 3 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »