energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ambiente, Autodromo del Mugello circuito eccellente Ambiente

Scarperia – L’Autodromo del Mugello è diventato il primo circuito a cui è stato riconosciuto il titolo di  “Achievement of Excellence” (Raggiungimento dell’eccellenza)  il più alto livello di accreditamento nel programma di sostenibilità ambientale attivato dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA).  Mentre la comunità globale ha celebrato la Giornata Mondiale dell’Ambiente, la FIA – operando una verifica dei requisiti del circuito – ha certificato  che il Mugello è uno dei protagonisti del motorsport che ha mostrato i maggiori progressi nelle prestazioni ambientali, evidenziati dal raggiungimento dell’eccellenza nella sostenibilità.

Paolo Poli, AD Circuito del Mugello. “Ci stiamo impegnando per rendere il Mugello il più sostenibile possibile e questo premio è un riconoscimento dei nostri sforzi. E’ importante per noi continuare a progettare ed  investire risorse in progetti ecosostenibili, poiché molto del futuro del motorsport dipende dalle nostre capacità di ben relazionarsi con l’ambiente”.

Gary Connelly, Vicepresidente della FIA e ambasciatore ambientale, ha detto: “Ammiriamo questi campioni del motorsport che hanno dimostrato un reale impegno nella questione ambientale e che stanno seguendo le linee guida della FIA per le campagne ambientali. Aspettiamo che molti altri seguano l’esempio”.  Gérard Saillant, Presidente dell’ufficio FIA deputato alle questioni ambientali, ha affermato che “Queste organizzazioni sono esempi fantastici di come il motorsport stia abbracciando la causa della sostenibilità ambientale. Nella Giornata Mondiale dell’Ambiente questo dimostra che la sostenibilità è fondamentale per il futuro motorsport.”

Questo progetto di sostenibilità, creato dalla FIA, ha l’obiettivo di migliorare la sostenibilità a livello globale attraverso il motorsport. Gli stakeholders che hanno aderito all’Environmental Accreditation sono classificati secondo tre livelli di performance a partire dal primo “Commitment to Excellence (Impegno per l’eccellenza), seguito da “Progress Towards Excellence (Progressi verso l’eccellenza) per terminare con  “Achievement of Excellence (Raggiungimento dell’eccellenza). Per raggiungere il livello più alto, le organizzazioni devono dimostrare un impegno reale nella gestione ambientale; la loro performance è misurata e monitorata; anche il loro impatto ambientale è identificato e misurato.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »