energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Amici a cena intossicati dal monossido Cronaca

Quattro giovani di un gruppo di somali che si era riunito a cena a casa di uno di loro sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio, probabilmente a causa di una stufa accesa per scaldarsi. Il gruppo di persone, alcune residenti in Valdarno altre in Casentino, aveva cenato ad Arezzo. Al rientro a casa a San Giovanni Valdarno due si sono sentiti male e, accompagnati all'ospedale della Gruccia, sono stati trovati dai medici in preda ai classici sintomi da avvelenamento di monossido di carbonio. Si e' reso cosi' necessario rintracciare tutti gli altri commensali tra cui una donna incinta al nono mese risultata in buone condizioni. Un quarto componente del gruppo si e' presentato all'ospedale di Bibbiena in gravi condizioni ed e'stato trasportato a Firenze con un'ambulanza del 118 mentre altre due persone ancora nella tarda serata erano ricercate dai Carabinieri che tuttavia non hanno ricevuto segnalazioni di ulteriori malori. I Vigili del Fuoco sono stati inviati alla casa di Arezzo per effettuare le verifiche.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »