energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Amy Winehouse, what else? Rubriche

Quindi se fosse per me la “luna di miele” con Monti sarebbe infrangibile! E sono anche disposto a passare da bischero perché non “condivido” su facebook, la piazza globale, tutti quei bei ragionamenti che stanno fiorendo fitti fitti come la Chiesa e l’Ici, l’indicizzazione negata alle pensioni da sopravvivenza, l’omaggio a Silvio delle frequenze della TV digitale, l’aumento della benzina e tutto il resto. Per ora me la sono cavata condividendo Amy Winehouse e altra musica di buon livello ma mica posso durare tanto a far finta di essere distratto? Però anche non prendendo in considerazione i complottisti, la cui madre, come quella dei cretini, è sempre incinta, che hanno già capito (mica sono fessi loro!) che con Monti la Massoneria porta avanti il suo disegno politico sul paese, qualche dubbio mi viene. Che poi con il governo tecnico che affronta questioni così complesse fare ragionamenti semplici non sembra nemmeno educazione! Ma non è che anche voi avete difficoltà a capire come si può favorire lo sviluppo e l’occupazione dei giovani allungando di altri 6/7 anni l’età per andare in pensione e per liberare quindi qualche posto di lavoro? E ammettetelo, avete anche voi il dubbio che aumentando la benzina si generi inflazione? Perché una volta questa era cosa assodata e ora non lo dice (quasi) più nessuno. Certo non fa piacere passare per dei sempliciotti ma il dubbio che l’aumento della benzina non generi sviluppo lo abbiamo, magari ce ne vergogniamo ma lo abbiamo. E poi, sarà anche un discorso superficiale che nasce dall’ignoranza dei meccanismi complicati su cui si regge l’economia globale, ma se siamo costretti a fare sacrifici non sarà che abbiamo meno soldi da spendere e quindi diminuiscono i consumi? E se diminuiscono i consumi l’offerta di merci sul mercato diventa eccessiva e quindi la produzione di beni deve diminuire. E via e via. Ma mi preme anche togliermi la paura che Bersani sia più stupido di me: eppure come fa a non capire che tutta questa manovra procura cocenti sacrifici ai meno fortunati, che per quanto li abbiano sempre fatti non è che ci si sono pacificamente abituati. E’ vero che i più fortunati, poveracci, ai sacrifici non ci sono abituati, mica vorremo che se li prendano così, senza allenamento? E infatti la patrimoniale non c’è nella manovra! Ora, deciso oppositore della patrimoniale non era Berlusconi? Ma sacrificare le pensioni e colpire i ceti più poveri non significa che Monti, con l’appoggio del PD, sta facendo quel lavoro sporco che il governo di centro destra non ha mai potuto fare con tanta decisione? Non sarà che Bersani è davvero più scemo di me e alle prossime elezioni rivince Berlusconi? Oddio, mi stanno venendo in mente idee che, per dirla con Woody Allen, non condivido! Non precipitiamo, stiamo calmi, siamo ottimisti. “Lioness: Hidden Treasures”, il disco postumo di Amy Winehouse, in fondo è uscito in Italia solo da pochi giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »