energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Anche in Francia vince il fast food Società

Secondo gli ultimi dati, la ristorazione rapida ha conquistato i palati d’oltralpe: forte di 35.000 punti di vendita  genera un fatturato di 34 miliardi che rappresenta ormai il 54% della ristorazione globale, con un incremento del 74% in meno di 10 anni.  Tempo e danaro sono all’origine del successo. Con la crisi sono sempre più numerose le persone che non possono più concedersi un pasto tradizionale in un ristorante, se non saltuariamente.  Il tempo a disposizione è un altro elemento importante: la ‘pausa’ pranzo si accorda meglio con il fast food che con un ristorante in quanto sono in pochi a potersi permettere di stare seduti a tavola per un’ora e più.  Così  nel 2012 il mercato dei panini è balzato del 6% a 7 miliardi di euro.  Gli snack turchi con i loro kebab aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sono diventati 8 mila e generano vendite per 1,2 miliardi. McDonald ha in Francia il suo secondo mercato con 1.300 ristoranti che fanno entrare nelle sue casse 5 miliardi.  Il ‘paniere’ medio del francese che mangia fuori durante il giorno è di 7,20 euro. Usi e costumi cambiano ma per i francesi la tradizionale baguette ‘jambon beurre’  resta il re dei sandwich .

Print Friendly, PDF & Email

Translate »