energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Anci Toscana: l’aumento dell’Irpef non migliorerà i pubblici servizi Notizie dalla toscana

FIRENZE – Se nel 2012 le amministrazioni comunali portassero al massimo possibile (0,8%) l’aliquota Irpef, i Comuni toscani incasserebbero circa 163 milioni di euro in più rispetto al 2011. Nel biennio 2011-2012, però, ricorda Anci Toscana, ai Comuni della nostra regione sono state tagliate risorse per un importo ben superiore. Soltanto nei comuni con meno di 5.000 abitanti, ha spiegato l’associazione dei Comuni toscani, l’extragettito generato dall’aumento dell’Irpef potrebbe portare ad un aumento delle risorse disponibili per migliorare i servizi pubblici. Nel caso di comuni con popolazione superiore, invece, secondo Anci Toscana l’aumento dell’aliquota servirebbe soltanto a contribuire al risanamento dei conti dello Stato.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »