energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Andrea Marcaccini e l’Italia in finale ai Giochi Paralimpici di Londra Sport

Miracolo doveva essere e miracolo è stato: il quattro con misto Adaptive LTA che ha l'apporto di Marcaccini, atleta della Società Canottieri "Firenze",  ha vinto il recupero questa mattina ed è entrato in finale ai Giochi Paralimpici di Londra. La barca azzurra con il fiorentino al terzo carrello (capovoga Florinda Trombetta della Canottieri Milano, al due Pierre Calderoni del CUS Ferrara, al quattro Mahila Di Battista e al timone Alessandro Franzetti, entrambi del Gavirate) ha vinto alla grande il proprio recupero, lasciando gli Stati Uniti a un secondo e mezzo e la Francia, prima esclusa, a due secondi e mezzo. La storica finale conquistata da Marcaccini, classe 1992, è in programma domani mattina alle 11,50 locali, le 12,50 italiane. L'Italia di Andrea dovrà vedersela, oltre che con le favorite Germania e Gran Bretagna, con Stati Uniti, Cina e Ucraina. L'appuntamento con la storia è fissato, non resta che presentarsi…

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »