energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Angeli del Bello: intervento al Liceo Scientifico Castelnuovo Notizie dalla toscana

Firenze – In occasione del Forum studentesco in questo inizio 2015 ritornano in piena attività anche gli Angeli del Bello. Nei giorni 12, 13 e 14 gennaio la Fondazione, dedita al decoro urbano, si occuperà di recuperare gli spazi del Liceo fiorentino Castelnuovo istituito nel 1967, che ospita circa 1000 studenti.

«A scuola si torna a studiare educazione civica. Rispetto del bene comune e senso della bellezza e del decoro. Valori fondanti dell’essere fiorentini ed italiani . E insieme agli Angeli si fanno cose; è come aver attivato un Laboratorio di Educazione Civica. Sono i giovani di oggi, cittadini di domani, i primi a dover imparare e non dimenticare mai il valore dei luoghi straordinari in cui quotidianamente vivono e crescono. Anche per questo siamo felici di poter tornare in aula con un progetto tanto bello e partecipato. Già oggi, in fase di progettazione dell’intervento, tra Angeli e Studenti si respira un fermento stimolante. Sarà un inizio anno di buon auspicio!»: questo il primo commento del Presidente della Fondazione, Giorgio Moretti, all’annuncio della richiesta della scuola.

I volontari della fondazione insieme ad un numeroso e selezionato gruppo di studenti, e ai rappresentanti del corpo docente, lavoreranno nei pomeriggi del 12, 13 e 14 gennaio prossimo (dalle ore 14 alle 16,30) nella sede di Via della Colonna per rimuovere dalla facciata le scritte vandaliche e i volantini, pulire la pietra delle colonne e del bugnato e successivamente restituire ai circa sessanta metri di facciata il colore originale.

La collaborazione tra la Fondazione e la Scuola proseguirà anche dopo questo primo intervento secondo un programma da perfezionare con la direzione della Scuola e che prevede la cura dei cortili interni e la manutenzione delle aule.

In entrambe le iniziative, ma in particolare nella manutenzione delle aule sarà richiesta una attiva collaborazione degli studenti sia nella fase di progettazione che di realizzazione; dovrebbero essere gli studenti stessi a preparare il progetto dell’intervento sulla loro classe con la misurazione delle superfici murali da tinteggiare (fino ad una altezza di circa 2 metri), delle superfici delle porte da verniciare, ma anche nell’individuazione e quantificazione di altre strutture da verniciare, quindi radiatori, tubazioni esterne, parti murali da riprendere a stucco o a gesso, così da quantificare il materiale necessario.

I pomeriggi di lavoro coinvolgeranno in primis gli Studenti e la Scuola, ma chiaramente i volonterosi Angeli e/o Cittadini potranno tutti partecipare, semplicemente “diventando Angeli” con una quota di adesione di 5,00 € e ricevendo il KIT per gli interventi (gilet arancione, cappellino e guanti)

www.angelidelbello.org

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »