energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Anna Mazzamauro al Teatro Puccini in “Nuda e cruda” Spettacoli

Sabato 15 febbraio, alle ore 21, al Teatro Puccini, va in scena lo spettacolo "Nuda e cruda" di e con Anna Mazzamauro. Il titolo, lungi dall'apprire una minaccia per gli spettatori, deve semmai presentarsi come un'esortazione a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici. Uno spettacolo sagace e liberatorio, insolente e mite, audace e timido, ridanciano e impegnato che trova nei vari dislivelli emotivi l’energia teatrale coinvolgente per magnetizzare il pubblico e condurlo all’interno dello spettacolo e all’interno di se stesso senza filtri inibitori, senza ombre protettrici, con trasparenze dichiarate che la scenografia diafana e iridescente asseconda ed esalta. La regia spia tutti gli stimoli, anche i più reconditi, le più ardite associazioni stimolate dalla bravura dell’attrice-autrice, dalle preziose musiche originali di Amedeo Minghi affinché questo fluire di parole e canzoni diventi teatro, disegni una drammaturgia equilibrata, scorrevole e limpida, volutamente mimetizzandosi per consegnare al pubblico la nitida “semplicità” delle complessità risolte.

Si riderà dunque a teatro con la sagacia di Anna Mazzamauro, ma non sarà solo questa la chiave che conquisterà la platea. "A me non piacciono gli spettacoli dove si ride e basta – confessa l'attrice – che senso hanno? Il teatro è provocare emozioni e in questo lavoro parlerò anche di amore, amore recitato che racconterò anche attraverso una bellissima canzone scritta da Amedeo Minghi". C'è anche un toccante e delicatissimo omaggio alla mamma di Melania Rea nella scaletta. Ad accompagnare la protagonista in scena saranno il pianoforte e la fisarmonica di Salvatore Cauteruccio, il contrabbasso di Sasà Calabrese, il violino di Andrea di Martino e ancora Nicola Mancini e Lidia Norma. Le coreografie son di Giovanna Gallorini.

TEATRO PUCCINI
sabato 15 febbraio ore 21

E20inscena
presenta

ANNA MAZZAMAURO
in
Nuda e cruda
di Anna Mazzamauro
e con Nicola Mancini e Lidia Norma

Musiche originali di Amedeo Minghi
eseguite dai Màs en TANGO
Fisarmonica e Pianoforte – Salvatore Cauteruccio
Contrabbasso – Sasà Calabrese
Violino – Andrea De Martino
Costumi Graziella Pera Scene Lucia Giorgio
Disegno Luci Francesco dell’Elba
Fonico Ezra Capogna Tecnico Luci Cristian Perria
Macchinista di scena Gennaro Cerlino
Sarta di scena Lilly Norma

Costruzioni Scenografie Renato Ostorero
Sartoria Teatrale D’Inzillo Sweet Mode
Coreografie Giovanna Gallorini
Regia Livio Galassi

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »