energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Anomalisa candidato agli Oscar al Cinema Stensen Cinema

Firenze –  Cinema Stensen propone la prossima settiamana Anomalisa, il nuovo film di Charlie Kaufman candidato agli Oscar 2016. La storia di un uomo di successo che vive un’intima solitudine fino all’improvviso incontro con Lisa. Due spettacoli speciali in lingua originale e la prima con possibilità di aperitivo con il pecorino di Rams.

Giovedì 3 marzo ore 21 la serata evento con Urge, ripresa del successo teatrale di Alessandro Bergonzoni. La rassegna del lunedě con La legge del mercato, con uno straordinario Vincent Lindon miglior attore al Festival di Cannes.  Matinées per le scuole con Astrosamantha, il documentario sull’astronauta Samantha Cristoforetti.

Anomalisa  di Charlie Kaufman e Duke Johnson (Usa 2015, 90′) – Venezia 2015, candidato agli Oscar 2016 Michael č un uomo di successo che vive una disperata solitudine, immerso nella folla e attorniato da una famiglia che soffoca i suoi sentimenti. L’incontro con Lisa, cosě diversa e umana (bruttina, goffa, stagionata…), lo risveglia, smascherando i limiti anaffettivi della sua vita. Kaufman (Essere John Malkovich e Se mi lasci ti cancello) crea una storia di profonda empatia, mettendo alla prova il suo estro con la scelta dell’animazione in stop motion.

Gli spettacoli di martedì ore 21.00 e mercoledì ore 19.00 sono in lingua originale con sottotitoli italiani.
Lunedì 29 febbraio ore 19.00 Cinema alle Sette e the end entro le 21 Stefano Stefani presenta cinque film ‘invisibili’, ogni lunedě, con garanzia di concludere la visione entro le 21.

Questa settimana:

La legge del mercato  di Stephane Brizč (Fr 2015, 92′)

All’età di 51 anni e dopo 20 mesi di disoccupazione, Thierry (uno straordinario Vincent Lindon, miglior attore al Festival di Cannes) inizia un nuovo lavoro che lo porterŕ presto a confrontarsi con un dilemma. Cosa sarŕ disposto a sacrificare per non perdere il posto?

Giovedě 3 marzo ore 21.00 

Urge di Riccardo Ridolfi con Alessandro Bergonzoni (Ita 2014, 107′) – evento speciale 

Tratto dall’omonimo spettacolo teatrale che conta ben 280 repliche, il film č la ripresa (da punti di vista inediti che lo reinterpretano) del monologo con cui l’attore-autore bolognese si scaglia contro le vacuitŕ sociali: “urge grandezza non mania di grandezza, urge fantasia, urge fare voto di vastitŕ, quale apertura all’invisibile che esce dalle abitudini mentali”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »