energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Anziani e diritto alla salute: convegno Acli ad Arezzo Notizie dalla toscana, Società

Arezzo – Diritto alla salute. Lo abbiamo veramente? E’ il tema di un Convegno organizzato dalla Fap Acli Federazione Anziani e Pensionati della Toscana, che si terrà ad Arezzo martedì 3 dicembre (inizio ore 9,00) presso la Casa dell’Energia, Via Leone Leoni, 1.

“Lo scopo di questo Convegno- rileva Paolo Formelli della Segreteria Nazionale della  FAP è di mettere la tutela della salute al centro delle problematiche sociali, di analizzare i rischi di depotenziamento del servizio sanitario nazionale per richiederne il rafforzamento e la valorizzazione”.

Formelli spiega che questo vale per tutta la popolazione e, in particolare, per le fasce economicamente più deboli ma con una particolare accentuazione per la popolazione anziana che è più bisognosa sia di assistenza sanitaria, sia di welfare e che nella maggior parte dei casi ha scarse risorse economiche.

“La Fap Acli – sottolineano il dirigente nazionale Formelli e il Segretario regionale Luigi Fanciulli si batte per l’equità e la sostenibilità del sistema sanitario pubblico. Questo vuol dire azzeramento delle liste di attesa, contenimento dei ticket, potenziamento delle risorse per la non autosufficienza e delle strutture assistenziali. In questo Convegno  ascolteremo assessori alla sanità, esponenti politici, sindacalisti, rappresentanti del Terzo settore ,studiosi .E presenteremo nostre proposte per la valorizzazione del servizio sanitario pubblico. “

Le conclusioni saranno affidate  al Vice Presidente nazionale vicario  delle ACLI  Emiliano Manfredonia. Interverranno, tra gli altri,  Stefania Saccardi Assessore regionale al diritto alla salute, Lucia De Robertis,  Vice Presidente del Consiglio regionale,  Lucia Tanti, Assessore del Comune di Arezzo, Stefano Tassinari Vice Presidente nazionale Acli ,Serafino Zilio Segretario nazionale della Fap Acli, Giacomo Martelli Presidente regionale Acli Toscana.

Foto: Luigi Formelli

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »