energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Anziani e emergenza caldo, altri 70 posti nelle Rsa Cronaca

Firenze – Aumento di 70 posti nelle Rsa, oltre ai servizi attivi ordinariamente, come l’assistenza a casa, i pasti a domicilio, i centri diurni o la teleassistenza, che, come ricorda l’assessore al welfare del Comune di Firenze Sara Funaro,  “costituiscono anch’essi una risorsa utile in risposta ai particolari disagi tipici del periodo estivo”. Del resto nel kit dell’assistenza particolare mirata a scongiurare le conseguenze nefaste della salita della colonnina di mercurio, ci sono gli “inserimenti di sollievo” nelle residenze sanitarie assistite. Azioni mirate a non lasciare soli gli anziani, mitigando gli effetti del caldo non solo con i condizionatori, ma anche con la presenza umana.

“Si tratta – ha spiegato l’assessore Funaro – sia di interventi programmati che di urgenze. In tutto 70 posti. Inoltre è stata rafforzata la sorveglianza attiva e gli interventi domiciliari, particolarmente per gli anziani e i disabili. Senza dimenticare che anziani e familiari possono usufruire del segretariato sociale anche per segnalare emergenze urgenze”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »