energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Anziano dava polpette con lamette a cani e gatti Notizie dalla toscana

Non solo sparava ai piccioni dalla finestra, ma aveva disseminato il cortile condominiale di polpette ''farcite'' di frammenti di lametta di taglierino per procurare ferite mortali a cani e gatti. Cosi' a Firenze un sessantenne e' stato denunciato dalle guardie zoofile dell'Enpa, l'Ente protezione animali, che hanno provveduto agli accertamenti insieme alla Polizia e al personale del Sista, sezione investigativa speciale per la tutela animali: nella perquizione disposta dal magistrato a casa del pensionato e' stata trovata una carabina ad aria compressa e le munizioni corrispondenti a quelle che avevano ferito a morte un piccione. I reati contestati sono uccisione di animali, sparo in luogo abitato e spargimento di sostanze pericolose. L'uomo piu' volte si era mostrato ostile nei confronti di volatili, cani e gatti che frequentavano la zona, alla periferia est di Firenze.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »