energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

APP toscane premiate al concorso “La tua idea per il Paese” Innovazione, Internet

Si tratta della “APP che salva la vita” di Stefano Mazzei, presidente dell’agenzia didattica Salvamento Academy e “RESET, recupero ecologico sedimenti e tecnosuolo” proposta dal gruppo guidato da Cristina Macci, composto dal team di ricerca pisano dell’ISE del CNR e dal dipartimento di ingegneria dell’energia, dei sistemi, del territorio e delle costruzioni dell’Università di Pisa. La presentazione è avvenuta martedì 12 marzo a Firenze presso l’Auditorium di Sant’Apollonia nella giornata – evento organizzata da Fondazione Sistema Toscana e ItaliaCamp. Oltre ai due vincitori toscani hanno partecipato all’evento il presidente dell’Associazione ItaliaCamp, Fabrizio Sammarco, il direttore di Fondazione Sistema Toscana, Paolo Chiappini, la coordinatrice di ItaliaCamp Toscana, Francesca Cima e Carlo Andorlini, responsabile ufficio Giovanisì, il progetto regionale nato per favorire l’indipendenza dei ragazzi e il loro ingresso nel mondo del lavoro. A moderare i lavori Davide De Crescenzo, direttore di intoscana.it.

Nell’occasione Sammarco ha annunciato che entro fine marzo sul sito ufficiale di ItaliaCamp http://www.italiacamp.it  verrà pubblicato il prossimo bando del concorso “La tua idea per il Paese”. L’obiettivo per l’edizione 2013 è ancora più ambizioso: selezionare i 20 progetti più meritevoli e portare gli ideatori in un tour di presentazione negli Stati Uniti. Il viaggio toccherà Washington (dal 9  al 12 novembre) e poi New York dal 13 al 16 novembre. La Fondazione ItaliaCamp può contare sulla collaborazione di numerose realtà imprenditoriali, sociali e istituzionali, e sulla partnership di circa sessanta atenei, nazionali e internazionali. ItaliaCamp si occupa di trovare i finanziamenti necessari per la realizzazione dei progetti e ne segue il processo fino alla fase finale. 

Da citare una delle idee già divenute realtà grazie ad un finanziamento di 1 milione di euro del fondo Atlante Venture di Intesa Sanpaolo. Il sistema Remocean, uno dei progetti selezionati nell’edizione 2011, nata da uno spin-off del CNR di Napoli, è stato scelto dalla Regione Toscana per dare supporto alle operazioni di recupero della nave Concordia. Il sistema fornirà al personale che si occupa del recupero della nave, le informazioni riguardanti l’altezza delle onde e la loro direzione di provenienza, insieme con le mappe delle correnti marine di superficie, allo scopo di facilitare le operazioni di recupero del relitto.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »