energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Appartamento ad Atene” al Portico con il cast Spettacoli

Un altro importante appuntamento al Portico Multisala di Firenze. Venerdì prossimo, 28 settembre speciale proiezione del film “Appartamento ad Atene”, per la regia di Ruggero Dipaola, con un cast che comprende Laura Morante, Gerasimos Skiadaresis e Richard Sammel. In sala ci saranno il regista Dipaola e l'attrice Laura Morante che al termine della proiezione incontreranno il pubblico presente in sala e risponderanno alle loro domande.  La proiezione avrà inizio alle 20,30, i biglietti sono già prenotabili scrivendo una mail a info@multisala-ilportico.it al costo di 7,50 euro, e devono essere ritirati tassativamente entro il 27 settembre. Il film ha ricevuto moltissimi premi: oltre ad aver partecipato a più di 50 Festival internazionali, ha ottenuto ben 27 riconoscimenti, tra i quali quello come “Miglior Film della Vetrina Giovani Cineasti Italiani” al Festival Internazionale del Film di Roma 2011.

Il lungometraggio ci mostra una storia realmente accaduta, raccontata dall'omonimo romanzo di Glenway Wescott. Nel 1943 ad Atene, un appartamento viene requisito per ospitare un ufficiale tedesco. In quest'appartamento vivono gli Helianos, una coppia di mezza età con due figli, un ragazzo di 10 anni, animato da fantasie di vendetta, e una ribelle ragazzina di 12 anni. L'arrivo dell'ufficiale, il capitano Kalter, sconvolge letteralmente la vita della tranquilla famiglia. Questo capitano è crudele, metodico, sadico, e impone subito le sue regole e il terrore; di conseguenza gli Helianos si sottomettono, diventano consapevolmente dei servi remissivi. Ma poi di colpo, il “Padrone” parte per la Germania, e la famiglia si rende conto che le libertà riguadagnata non ha alcun senso, che la tortura continua. Quando Kalter ritorna è un sollievo, infatti esso è più gentile, indulgente, quasi “tenero”, ma l'odio accumulato farà sì che si prospetti un'agghiacciante vendetta.

Il film esplora l'ambiguità dei rapporti umani, molto spesso fonte di logiche imprevedibili e spietate. L'attore Richard Sammel, che veste i panni del sadico ufficiale tedesco, è noto per aver preso parte al film di Tarantino, “Bastardi senza gloria”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »