energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Appello degli Artigiani, “Salviamo i mercatini artistici e rurali” Breaking news, Dibattito politico

Firenze – Riceviamo e pubbliichiamo:

“Siamo una rete di varie associazioni toscane che si muovono con l’intento di custodire e preservare le istanze rappresentate dalle piazze artigiane: saperi e storie locali, forme di sostenibilità e micro economie circolari che guardano in modo innovativo e dinamico al futuro. Non siamo “imprenditori artigiani”, non facciamo cioè lavorazioni in serie, standardizzate ed automatizzate, e non siamo nemmeno rivenditori di merci prodotte da altri. Siamo produttori diretti e per questo riteniamo inaccettabile l’equiparazione con il commercio prevista dall’attuale legislazione Toscana.

Siamo l’alternativa alla sovrabbondanza delle cose e alla logica dell’usa e getta: non ci misuriamo con il mercato globale, ma reinventiamo il mercato locale in un rapporto intimo e dinamico, tramite la vendita diretta dei nostri manufatti direttamente nel luogo di produzione, o in mercati specifici e/o tradizionali.

Il nostro lavoro non è improntato a produrre tanto nel minor tempo e costo possibile, non contempliamo lo sfruttamento altrui e siamo l’alternativa concreta a quel modello di crescita forsennata stabilito dal sistema economico attuale.

Ci sentiamo molto vicini al mondo dei piccoli contadini, ambiti diversi ma modalità simili: non imprenditori, non hobbisti, ma piccoli produttori che rivendono ciò che creano con le proprie mani.

Per questo chiediamo il sostegno:
– delle comunità contadine con le quali spesso condividiamo le piazze,
– dei nostri acquirenti, che rendono possibile il mantenimento delle nostre attività, grazie ai loro acquisti critici, consapevoli e solidali,
– di tutti coloro che condividono il disagio di vivere in città sempre meno inclusive e sempre più musealizzate e in cui le piazze vengono sistematicamente sottratte alla condivisione dei saperi e della socialità locale.

Martedì 22 giugno 2021 alle ore 15 ci ritroveremo a Firenze davanti alla sede della Regione per essere ascoltati.

Artigiani di Strada APS
Associazione Manodopera
Associazione Mestierando
Associazione “Gli Artieri”hi

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »