energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Appiccano fuoco in cella e intossicano due agenti Notizie dalla toscana

Nella serata di ieri dei detenuti del carcere minorile di Firenze hanno dato fuoco a materassi e altri oggetti che avevano nella cella. Dopo la bravata si sono chiusi in bagno, mentre il fumo intossicava due agenti di polizia penitenziaria, che sono finiti in ospedale e poi dimessi. Non è chiaro il motivo del gesto. L'incendio è stato domato dagli agenti prima, poi dai vigili del fuoco
che lo hanno spento. Cinque è il numero dei minori che alloggiavano nella cella in cui è stato provocato l'incendio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »