energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Architetti a convegno per pianificare il Comune unico Incisa-Figline Politica

Un convegno arricchito anche dalla presenza del progettista individuato dalle due Amministrazioni comunali per redigere il nuovo Piano strutturale coordinato, uno strumento che sarà appunto curato da Luciano Piazza e che conterrà le linee guida per lo sviluppo della città del futuro.  “Il percorso partecipativo che precede il Comune unico si arricchirà nei prossimi mesi di laboratori e tavoli di discussione come quello promosso dagli Architetti – hanno commentato i sindaci di Figline e Incisa, Riccardo Nocentini e Fabrizio Giovannoni -. Adesso abbiamo davanti una sfida davvero importante, ovvero lavorare in sinergia per creare un Piano in cui il nostro territorio è concepito in modo più ampio ed omogeneo".

Presente al convegno anche il presidente dell'Ordine degli architetti di Firenze e provincia, Fabio Barluzzi, che ha commentato così: "L'Ordine degli architetti da sempre auspica che aree contigue e omogenee 'uniscano le forze'  nel campo della pianificazione e dei regolamenti urbanistici. Procedere ognuno per la propria strada non significa solo sprecare preziose risorse pubbliche, ma anche essere privi di una visione strategica di scala del territorio. Per questo apprezziamo e salutiamo con soddisfazione l'esempio di Incisa e Figline Valdarno, che in vista della fusione in Comune unico stanno lavorando insieme alla realizzazione di un Piano strutturale coordinato, per la stesura del quale è stato individuato il progettista Luciano Piazza, architetto fiorentino. Un esempio di razionalizzazione che ci auguriamo venga presto preso a modello da altri Comuni della provincia fiorentina, dal Mugello all'Empolese". (com)

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »