energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Area disboscata per centro benessere Notizie dalla toscana

Gli agenti del Gruppo di lavoro in materia ambientale del Cfs in forza alla Procura di Arezzo hanno accertato che intorno ad un fabbricato rurale preesistente nel comune di Bucine, attualmente in fase di ristrutturazione, stava sorgendo un lussuoso agriturismo abusivo, dotato di spa con piscina, parcheggi e varie strutture di servizio, tutte costruite, senza permesso, sotto terra per non essere viste. Molte delle opere realizzate, però' sono risultate prive delle necessarie autorizzazioni. Accertata anche la costruzione abusiva di un tratto di strada lungo 630 metri.

Le prime indagini hanno portato a sospettare che sotto le opere realizzate in superficie ce ne fossero altre nel sottosuolo. Quindi è stato fatto intervenire un escavatore  che ha effettuato alcuni saggi individuando  una struttura interrata, situata vicino al fabbricato principale, sotto ad una vigna. Un accesso a questi locali abusivi è stato poi scoperto all'interno del fabbricato stesso, nascosto sotto il pavimento vicino alla porta d'ingresso. Sotto terra c'era un centro benessere composto da 15 vani, dotato di piscina, sauna, vasca per idromassaggio, bagni e spogliatoi. Da qui la denuncia delle 7 persone all'autorità giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »