energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Arezzo, percosse e insulti agli anziani in casa di riposo Breaking news, Cronaca

Arezzo – Anche minacce, oltre a percosse e insulti: un incubo, per gli anziani di una casa di riposo di Castel San Niccolò nell’aretino, dove i carabinieri di Bibbiena hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura interdittiva del divieto dell’esercizio della professione sanitaria a sei dipendenti della struttura. La misura è stata emessa dal gip di Arezzo. Le indagini, coordinate dalla procura di Arezzo, hanno visto coinvolte sette persone, sei donne e un uomo, tutti italiani,  tra i 60 e i 40 anni. Con il contributo investigativo delle telecamere che i carabinieri avevano installato all’interno della casa di riposo, le indagini hanno fatto emergere una vera atmosfera da incubo, a base di schiaffi, insulti e maltrattamenti di ogni genere. I parenti degli anziani erano all’oscuro di quanto accadeva all’interno della struttura. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »